AVNO Speed Contest

Avno Speed ContextIL GIRO 2019-2020

Anche quest’anno viene indetta la competizione velica denominata “AVNO Speed Contest” che consiste nel percorrere il giro del lago di Viverone nel minor tempo possibile seguendo il percorso indicato nell’immagine sottostante.

Una regola sola… la propulsione deve essere data esclusivamente dalla forza del vento!!!

Giro del lago 2019-2020

Come si può tentare il record:

  • In una qualunque data ed ora comprese fra il 17 novembre 2019 ed il 16 novembre del 2020 chiunque potrà svolgere il numero di tentativi che desidera
  • Prima di effettuare un tentativo avvisare tramite SMS o Whatsapp al numero 348/6911812
  • Registrare tempo  e verso di percorrenza oltre, se possibile, velocità massima e media rilevate tramite GPS
  • Comunicare i dati di cui sopra e la classe di appartenenza all’indirizzo mail recordgiro@gmail.com
  • Per quanto possibile raccogliere materiale fotografico/video del tentativo e delle condizioni meteo
  • Ogni concorrente è l’unico responsabile della propria sorte, si invita, pertanto, a valutare attentamente le proprie capacità e le condizioni meteo affrontate, sopratutto durante il periodo invernale

Estremi del percorso

  • Pontile AVNO di Anzasco ( è il punto di partenza obbligatorio)
  • Boa dei 100 metri gialla con banda nera al largo del porto di Masseria
  • Boa dei 100 metri gialla con banda nera davanti al porto/palafitta di Azeglio

Distanza totale del percorso circa 3,5 miglia nautiche, il verso di percorrenza è libero.

In questo link trovate il bando e le istruzioni

Buon Vento.

Condividi

1 commento finora

Ezio CantonePubblicato il4:55 pm - Feb 19, 2020

Ciao a tutti, complimenti per questa bella proposta,interessante anche dal punto di vista di un occasione per un utile allenamento su questo “bizzarro” lago, approfitto di questo spazio per segnalare che nelle mie ultime ricognizioni prima del tentativo del 5 Febbraio,andato male per motivi” tecnologici”(il telefonino ha perso il segnale GPS ) ho notato che le boe in questione non sono più facilmente riconoscibili causa lo sbidimento della fascia nera di identificazione.
La Regione permette ancora un ritocco ?
Grazie e a presto .
Ezio.

Lascia una risposta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi