Archivio annuale 16 Novembre 2019

AVNO WINTER SAILING 2019-2020

Anche quest’anno l’AVNO organizza il campionato invernale cabinati denominato AVNO Winter Sailing.

Quest’anno si celebra la 20° edizione.

Qui  troverete la pagina ufficiale della manifestazione con i link alla locandina, all’avviso di veleggiata e al modulo di iscrizione.

Sempre in questa pagina troverete le classifiche delle varie prove, la classifica finale  e la galleria di immagini delle singole prove.

Buon vento

ViveroneX2 classifiche

Domenica 9 giugno

La manifestazione, ancora una volta, è stata un successo, nonostante le previsioni meteo non fossero delle migliori; alla partenza 15 barche di cui 7 cabinati, un bulbo e 7 derive; un vento ballerino, sia come direzione sia come intensità, che però ha consentito ai partecipanti di percorrere i due giri previsti in meno di due ore.
Dopo la veleggiata, rinfresco al circolo preceduto dalla premiazione. Bravi tutti: i partecipanti, i posa boe con l’insostituibile Gigi, le socie che hanno curato la preparazione e la distribuzione del rinfresco. Arrivederci a settembre per un’altra classica veleggiata “In solitario”.

 
 

AVNO e la scuola

 
Il 2019 è lanno di inaugurazione di una nuova attività nell’ambito della vela agonistica giovanile dellAVNO.
Dopo anni di promozione della vela presso le scuole elementari e medie di Piverone con centinaia di ragazzi che hanno avuto modo, in forma gratuita, di provare la vela e conoscere il lago siamo passati al gradino successivo: lagonismo studentesco.
Così è nata la squadra del liceo scientifico A. Gramsci di Ivrea all’interno del gruppo giovanile dellAVNO e dopo una sola uscita di allenamento sui 555 la nostra quadra si è presentata alla fase regionale dei campionati studenteschi presso la lega navale italiana sez. di Meina sul lago Maggiore l11 maggio.
Lequipaggio partendo dai veterani Arturo e Jacopo si è completato con due completi neofiti: Tommaso ed Emiliano rispettivamente di Bollengo e Castellamonte. Due le prove disputate in condizioni di poco vento che hanno visto la vittoria con largo margine del nostro equipaggio a bordo dei laser Bahia forniti dallorganizzazione.
Purtroppo per il 2019 non è prevista la fase nazionale alla quale i nostri avrebbero avuto accesso, resta tuttavia un bel trofeo che mancava nella bacheca AVNO.
Nella foto, lequipaggio e linsegnante Laura Benedetto
 
SquadraLiceo
Il 13 maggio invece è stata la volta delle scuole medie di Piverone per le quali abbiamo organizzato un pomeriggio di vela dividendo la trentina di ragazzi in due gruppi: la terza media si è dedicata alla navigazione sul 555 con Arturo mentre gli 8 ragazzi più esperti si sono sfidati in 4 prove a bordo dei laser AVNO. 2 ragazzi a barca con un timoniere proveniente dalla nostre zanzare che frequentano le medie:
Enea, Tommaso, Alberto e Simone ed un prodiere inesperto. Delle 4 prove, 2 sono state classiche poppa/bolina, 1 raid con tanto di sbarco del prodiere sul pontile e successivo reimbarco ed infine un percorso a zig zag con vento finalmente salito sui 7 nodi.
 

Viverone X 2

Sono stati pubblicati il modulo di iscrizione e le istruzioni di regata della Viverone X 2 che e’ in programma per il 9 giugno. 

Regata di Primavera 2019: Classifiche

Domenica 28 aprile ci ha regalato una splendida giornata di sole e con un buon vento che ci ha consentito di disputare tutte e 3 le prove previste dal Bando di regata; la prima prova ha consentito di collaudare per la nuova stagione scafi e rigging: un bel vento di oltre dieci nodi, con raffiche sui 15 kn, ha creato un po’ di scompiglio facendo scuffiare alcuni concorrenti e ha fatto disalberare un flying Junior. Niente paura dopo la riparazione eseguita da Stefano con il Boston officina/assistenza ha potuto riprendere a regatare.

Il vento intanto era un po’ calato (forse un po’di più di un po’) portandosi a 3-4 nodi, ma nonostante ciò gli Ufficiali di Regata di Regata, modificando opportunamente il campo di regata hanno dato il via alle altre 2 prove.

AVNO Winter Sailing 2018-2019: 7a veleggiata

Care Amiche e cari Amici,

come tutte le cose belle anche l’Avno Winter Sailing 2018-2019 si è concluso; la giornata, che le previsioni meteorologiche ci davano per piovosa, è invece stata sì fredda, ma con un vento divertente di 8-10 nodi che credo abbia fatto divertire i regatanti per tutta la veleggiata.

Degna conclusione la premiazione ed il buffet allestito dalle socie che hanno spignattato per tutte e sette le veleggiate.

Vi aspettiamo numerosi anche per la prossima edizione che avrà inizio domenica 17 novembre.

Non mancate domenica 28 aprile alla prima regata FIV denominata “Regata di Primavera”, organizzata dall’AVNO, in collaborazione con il Circolo Nautico Torino e la Lega Navale.

Ricordatevi di verificare la validità della tessera FIV e del certificato medico.

 

RSFeva ed RS500: prime regate stagionali per le Zanzare

23-24 marzo 2019 prima trasferta di stagione per le zanzare dell’AVNO

Nelle acque di Diano Marina si è svolta la prima fortunatissima nazionale di FEVA e RS500. Fortunatissima per noi dato che le condizioni meteo sono state semplicemente perfette, sole e vento tra i 10 ed i 15 nodi per l’intero weekend, un comitato di regata veramente efficiente che ha permesso lo svolgimento di 6 prove di lunghezza ideale ed infine, ma altrettanto importante, per le prestazioni dei nostri velisti sicuramente incoraggianti.

L’AVNO schierava per questo evento ben 4 barche, 2 FEVA e 2 RS500.
Sui 500 Arturo e Jacopo erano alla loro seconda regata così come per Gabriele ed Elia; pur essendo i più giovani della classe hanno dimostrato che la scuola del FEVA è servita a qualcosa, infatti i nostri erano sempre i più veloci nelle andature portanti. Ancora dei dettagli da rifinire sulle boline ma in generale parliamo di finezze in una flotta in cui le distanze tra primo ed ultimo sono di un minuto dopo 45 minuti di regata.

La classifica finale ha visto Arturo e Jacopo a pari punti con un equipaggio di Como. tuttavia a causa del minor numero di primi posti (1 contro 3) si sono visti declassati al secondo posto. Gabriele ed Elia quinti ma attaccati al gruppo di testa.

I FEVA invece hanno visto schierati gli ormai veterani, alla loro terza stagione assieme, Tommaso ed Alberto ed un equipaggio inedito con Enea alla prima regata da timoniere e la neo zanzara Jacopo della Casa alla prima regata della vita. Entrambi gli equipaggi sono stati messi a dura prova il primo giorno per la maggior intensità di vento mentre nella seconda con un po’ meno vento sono riusciti anche a raccogliere un 7 ed 8 posto sui 21 equipaggi iscritti. Per loro un risultato finale che ha visto 12mi Tommaso ed Alberto e 14mi Enea e Jacopo.

Gli equipaggi sono stati salutati e premiati dal pluriolimpionico Diego Negri organizzatore della regata e promotore della classe FEVA sul ponente ligure.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi